Salsomaggiore Terme (Web) - 14/12/2011 - -
Esempio schema.org tipo event
Oggi MrPaloma vuole parlare di un tentativo effettuato per verificare il funzionamento dell'inserimento di informazioni (tramite tag html) che possano essere lette facilmente dai vari principali motori di ricerca, tra cui Bing, Google, Yahoo! e Yandex.

Questi tag html permettono ai vari motori di ricerca di riconoscere meglio le informazioni contenute nella pagina e quindi rendere più facile la visualizzazione di queste informazioni all'interno del motore di ricerca.

Questi tag html sono definiti nel sito schema.org che nella pagina iniziale inserisce la seguente descrizione:

Molti siti vengono generati da dati strutturati, che spesso memorizzate in database.
Quando questi dati vengono formattati in HTML, diventa molto difficile recuperare i dati originali strutturati. Molte applicazioni, soprattutto i motori di ricerca, può trarre grandi vantaggi da un accesso diretto a questi dati strutturati. On-page markup motori di ricerca consente di comprendere le informazioni sulle pagine web e fornire risultati di ricerca più ricca in modo da rendere più facile agli utenti di trovare informazioni rilevanti sul web. Markup inoltre possibile attivare nuovi strumenti e applicazioni che fanno uso della struttura. Un vocabolario di markup condivisa rende più facile per i webmaster a decidere su uno schema di markup e di ottenere il massimo beneficio per i loro sforzi. Così, nello spirito di sitemaps.org, motori di ricerca si sono riunite per fornire una raccolta condivisa di schemi che i webmaster possono utilizzare.

L'immagine seguente mostra come per il sito MrPaloma.com sia stato inserito nella serp un evento subito dopo le informazioni della pagina ricerca.

guarda immagine

Per maggiori informazioni su come utilizzare questi tag html potete trovarli agli indirizzi
Wikipedia Schema.org
Official Google Webmaster Central Blog: Introducing schema.org
Altri articoli che potrebbero interessarti
© MrPaloma 2021 - Viaggi - Foto -