Salsomaggiore Terme (Musica) - 18/03/2012 - - Written by
The Poets Festival Beat Salsomaggiore
Poets, l’orgoglio di Glasgow, nella Scozia tra il 1964 ed il 1967. Il gruppo si era formato nel 1963 e già allora registrò demos con brani originali: secondo lo stesso George fu un processo abbastanza naturale per lui ed il chitarrista Hume Paton, entrambi appassionati di blues; una caratteristica da non sottovalutare per quegli anni, se si pensa che gli stessi Beatles ma soprattutto gli Stones pubblicheranno in quel periodo tantissime covers.

A proposito di questi ultimi, fu grazie al loro manager Andrew Loog Oldham che la storia dei Poets ebbe una svolta. Trovandosi in Scozia per sposare una ragazza considerata minorenne in Inghilterra, al suo arrivo rimase incuriosito da una foto del quintetto Scozzese ritratto nella rivista Beat News in camici mutuati dallo stile del celebre poeta scozzese Robbie Burns.

Senza perdere tempo il famoso manager si ritrovò una mattina a discutere il futuro del gruppo nel salotto dei Gallacher con un George assonnato, reduce da un’esibizione con la band durata tutta la notte. Nel giro di un paio di settimane dopo un’audizione a Glasgow, i Poets stavano già incidendo il loro 45 di debutto Now we’re thru uscito nell’autunno del 1964 che lo stesso John Lennon definirà stranissimo. Raggiunse il numero 30 della hit parade britannica, non male per essere il primo disco....per leggere altre informazioni segui il link The Poets oppure The Poets

The Poets - In your tower
YouTube Video


The Poets discography
"Now We're Thru" / "There Are Some" (Decca F11995, October 1964, UK Singles Chart: #31[1])
"That's The Way It's Got To Be" / "I'll Cry With The Moon" (Decca F12074, February 1965)
"I Am So Blue" (Paton/Gallacher/Myles) / "I Love Her Still" (Decca F12195, July 1965)
"Call Again" (Paton/Gallacher) / "Some Things I Can't Forget" (Paton/Gallacher) (Immediate IM006, October 1965)
"Baby Don't You Do It" (Holland/Dozier) / "I'll Come Home" (Gallacher/Paton)(Immediate IM024, January 1966)
"Wooden Spoon" / "In Your Tower" (Decca F12569, February 1967)
"Heyla Hola" / "Fun Buggy" ('Strike Cola' promotion single, circa 1970/71)
“Scotland’s No.1 Group” (1997, Dynovox)

Per avere maggiori informazioni sul festival beat segui la discussione Festival Beat Vol 20 Salsomaggiore Terme.
Al festival beat suoneranno anche i The Paul Collins Beat

Altri articoli che potrebbero interessarti
© MrPaloma 2021 - Viaggi - Foto -