Salsomaggiore Terme (Musica) - 20/09/2008 - - Written by
Playlist Settembre 2008 by TittyDj
Fear Of The Dark Iron Maiden (Fear of the Dark)
Di certo il metal non è il mio genere preferito...ma questo disco e questo gruppo, vanno al di là del genere che rappresentano e che insieme ad altre pietre miliari hanno fondato. Fear Of the Dark non è di certo tra i dischi migliori dei Maiden, e la critica non accolse molto bene il disco, ma questo pezzo rimane di certo nella top ten dei metallari cresciuti a pane e borchie.

Cassius Foals (Antidotes)
Giovane band di Oxford, i Foals propongono un pop-funk frenetico che se all'apparenza vi sembrerà poco coinvolgente, alla lunga può creare dipendenza come i gingle dei Videogames anni '80-90! Hanno un suono che può sembrare poco "pestante" ma che trova proprio in questo la sua giustificazione! Disco tutto da saltellare...ascoltatelo e capirete cosa intendo...metterà a dura prova i vostri polpaxxi!

I'll believe in anything Wolf Parade (At Mount Zoomer)
L'Indie rock sta cavalcando l'onda da tempo ormai, e oltre oceano queste band nascono come i funghi...beh, i Wolf Parade sono dei porcini prelibati perchè sapranno darvi delle melodie alla "Arcade Fire" ma con un concentrato di spensieratezza in più e un pizzico di malinconia in meno. La cosa che più mi ha colpito di questo disco è l'armonia tra gli strumenti...se anche a voi capita di perdervi tra questi mentre ascoltate un disco, non lascitevi scappare "At Mount Zoomer".

Bacative Tricky (Knowle West Boy)
Perfetta per fare l'amore con la vostra ragazza! Rude e intensa, dolce e delicata...come un bacio rubato a notte fonda! Il caro e vecchio tricky sfornaa un disco che parla della sua infanzia, e credetemi, è più interessante di una puntata di Beautiful! Di certo non un artista per tutti, ma se vi appassionate alla sua musica smettere di fumare vi sembrerà un gioco da ragazzi!

Come together The Beatles (Abbey Road)
Quando i decibel non sono indispensabili per fare rock! Ogni altro commento sarebbe superfluo per la mitica band di Liverpool! Everyone nose N.E.R.D (Seeing Sounds)Pharrel Williams non sbaglia nemmeno 'sto giro...Everyone nose è un pezzo che strizza l'occhio all'hip hop vecchio stile pieno di bassi che pompano e pronti a farvi lastare sul cofano della macchina del vostro migliore amico. Insistor Tapes n'tapes (The Loon)Speziato come uno spaghetti western questa "Insistor" ruberà parecchi "Play" al vostro i-pod...è la classica canzone che non è farcita da chitarre pompate e batterie sfondate, ma che è comunque capace di darvi la carica per rubare una birra all'Autogrill! Speriamo non perdano la verve che contraddistingue questo pezzo...sarebbe un vero peccato! Challenge Japanther (Skuffed Up My Huffy)
Nostalgia dei Ramones? questi japanther sono un biglietto sola andata per il punk made in USA!

Nothing A (Hi-Fi Serious)
Avete presente quelle canzoni capaci da farvi sentire dei leoni? Questa ne è la prova...peccato che non si possa dire lo stesso degli altri pezzi presenti nel disco. Ma a volte basta poco per sentirsi bene, no?!

Head over feet Alanis Morrisette (Jagged little pill)
Questa canzone è contenuta in uno dei dischi che più ho apprezzato quando ero un "giovane piccione". Fiero di averlo pagato 33mila lire, Jagged little pill è stata la consacrazione per questa cantautrice canadese che ha pubblicato uno dei dischi più venduti degli anni '90. Notare la somiglianza con la Chiaretta Rizzardi (mi devi una birra) ;-)

Always on the runLenny kravitz (Mama Said)
Una cosa che mi ha sempre fatto impazzire è l'unione tra classico e moderno nella musica contemporanea...e gli Starsailor con Four to the floor lo esprimono alla grande! Provate a immaginarvi la canzone priva di voce, batteria, basso e chitarra...la melodia rimane comunque incrdibilmente coinvolgente! Grazie anche alla chitarra di un certo "Slash"... P.S. "Date un orecchio" anche alla versione disco...non ne rimarrete delusi!

Runaway Jamiroquai (High Times Singles 1992-2006)
Spesso è difficile ascoltare questo genere di artisti e rendersi conto del vero lavoro che sta dietro a ogni loro fatica discografica....questo video dimostra come mai un personaggio come jamiroquai sia ormai da anni sulla cresta dell'onda...il basso è un vero e proprio treno in corsa! Lui è una vera bomba a mano, e nulla è lasciato al caso, e si SENTE!

Clicca sul titolo della canzone per vedere il video!
Altri articoli che potrebbero interessarti
© MrPaloma 2021 - Viaggi - Foto -