Salsomaggiore Terme (MrPaloma Style) - 28/07/2011 - Bascherdeis Vernasca 2011 Piacenza
Bascherdeis Vernasca 2011 Piacenza
Guadagna con
30-31 luglio 2011 - a Vernasca, in provincia di Piacenza.
BASCHERDEIS - Festival Internazionale degli Artisti di Strada - SETTIMA EDIZIONE

Il cartellone ufficiale del Bascherdeis Festival presenterà, anche quest’anno a Vernasca (PC) dal 30 al 31 luglio, oltre 50 compagnie internazionali che proporranno nuove proposte di musica, teatro, giocoleria e di mille altre forme di espressione artistica on the road. Più di 100 spettacoli nei due giorni dell’evento contribuiranno a rendere Vernasca un suggestivo palcoscenico all’aperto dove sarà facile perdersi nella genialità dei buskers.

Alcuni degli artisti che si esibiranno saranno

ALE BUSTER PONTI (ITALIA)
Le sue radici musicali affondano nel terreno del Delta Blues, del piedmont, del ragtime ed in generale in tutto il blues prebellico. I suoi riferimenti sono Robert Johnson, Charley Patton, Bukka White, Son House e molti altri. Esegue cover dei brani blues di anni 20-40 e qualche brano originale. Suona una chitarra resofonica Dobro e solitamente si esibisce da solo, qualche volta in coppia con un armonicista. Ha suonato con Beppe Semeraro (armonica) e Giulio Brouzet (armonica) col quale ha realizzato un cd autoprodotto. Navigheremo con lui il fiume del blues sabato 30 e domenica 31


ANDREANNE THIBOUTOT (CANADA)
"Hoopelaï" è uno spettacolo di strada di virtuosismi con l'Hula Hoop condito da una valanga di ironia femminile.
Lo spettacolo è frutto del lavoro artistico di Andreanne sviluppato in molteplici esperienze sia lavorative che formative, tra cui recentemente: "Jeunes projets émergents" presso l'Espace Catastrophe di Bruxelles (2010), Teatro fisico presso "Lassaad" Bruxelles (2010/2011).
Andreanne conta svariate esperienze lavorative con il "Cirque du Soleil" di Montreal (2009/2010).
Ruoteremo intorno a lei sabato 30 e domenica 31


ASANTE KENYA ACROBATS (KENYA)
Largo signori! Arrivano i leoni dell'acrobatico.
Ritmo, colori, danze, fuoco e tanto movimento vi coinvolgeranno in una festa di allegria e spontaneità.
Sfidando la forza di gravità comporranno piramidi muovendosi secondo coreografie tipiche delle danze africane.
Il gruppo è attivo dal 2009 ed ha partecipato ai più importanti festival europei.
Da non perdere!
Faremo il pieno di energia sabato 30 e domenica 31


BEAT BROTHERS (ITALIA)
Visual Comedy ovvero un nuovo modo di fare spettacolo di strada: ritmo, colonne sonore, sketch e giocoleria si fondono per dare vita ad una performance piena di energia.
Due clown scappati di prigione devono inventarsi un modo per vivere, sfrutteranno la loro passione per la musica, cosi da trasformare una cella in jukebox, la fuga in uno strepitoso show!
Li aiuteremo ad evadere sabato 30 e domenica 31


BENITO BAND (CANADA)
Cavalli di ritorno ma cavalli di razza.
Dopo due anni rivediamo i Benito Band che avevano colorato la notte di Vernasca.
Sono una ventata fresca di frizzante aria del nord che soffia verso fumosi e sovraffollati locali dando voce ad una generazione stanca di frequentatori deliranti di concerti.
Un viaggio verso l'ignoto musicale.
Un naufragio progressivo ed entusiasmante verso nuove isole artistiche.
Li aspetteremo a riva sabato 30 e domenica 31


BROMOS (ITALIA)
Nella sezione OFF lo scorso anno, i Bromos debuttano nel cartellone ufficiale.
Eclatante circo delirante: uno spettacolo di meta/teatro clown che parte dalla sottile osservazione della quotidianità in quanto madre della più crudele comicità
Numeri di giocoleria, acrobatica, equilibrismo, clownerie coinvolgeranno gli spettatori in un mix di sicuro impatto.
Rideremo anche di noi sabato 30 e domenica 31


CELTICA PIPES ROCK! (AUSTRIA-USA)
I dominatori notturni della scorsa edizione ritornano solo nella serata di sabato.
Un suonatore di cornamusa di classe mondiale che dalla Scozia se ne va a vivere a Los Angeles ed una valente suonatrice di cornamusa del nord della California, incrociano una stralunata rock band di Kick-Ass.
Da questo strano incontro scaturisce una miscela musicale esplosiva e molto coinvolgente. Un suono che istintivamente ti trasporta nelle Higlands del migliore whisky scozzese !
E poi fuoco per incendiare la notte più lunga!
Sorseggeremo dell'ottimo whisky scozzese sabato 30


CHRIS LYNAM (GRAN BRETAGNA)
Definirlo è un problema soprattutto per noi che lo rivediamo spesso al Bascherdeis.
Se consideriamo solo il suo talento artistico tecnico e musicale, giocoleria, acrobatica, funambolismo, fachirismo e la capacità di suonare 8 strumenti musicali, saremmo sicuramente riduttivi.
Lui è pericoloso! Lui è emozionante! Lui ti sorprenderà oltre ogni limite! In coppia con la sua compagna Kate proporrà un weekend di umorismo indimenticabile.
Ci massacrerà sabato 30 e domenica 31


CIRCOPITANGA (SVIZZERA-ISRAELE)
Duo di artisti di nouveau cirque dove grazia, poesia e forza si fondono per creare uno show elegante e raffinato.
'Sogni d’Estate' è uno spettacolo nostalgico e appassionato che racconta la storia di un matrimonio con vari elementi circensi come la corda, il tessuto e l'acrobalance.
Gli strumenti aerei riflettonno un mondo di sogni, illusioni e ricordi.
Musica di tango e flamenco, poesia aerea di Loise ed Oren.
Diventeremo più belli dentro sicuramente sabato 30 e domenica 31


CORTOMOBILE (ITALIA)
Siori e siore il più piccolo cinema del mondo!
Un'Alfa Romeo 2000 Berlina del ’74 trasformata in una sala cinematografica mobile che gira l'Italia dal 2006 e finora ha ospitato 5890 spettatori.
Gli spettatori (due alla volta) saranno accompagnati da una maschera con tanto di “lumino cerca-posti” e da un “maìtre a penser del corto” che dispenserà consigli sulle pellicole.
La Cortomobile è un omaggio alla monosala cinematografica che si sta estinguendo sull’intero territorio nazionale.
Silenzio in sala che inizia il film da sabato 30 a domenica 31


CRY (UNGHERIA)
CRY è un "one man band artist" ungherese.
Viaggia in Europa suonando, da 5 anni con questo progetto. Suona contemporaneamente la cassa, il rullante, il cembalo con i piedi,l’armonica a bocca,la chitarra e canta nello stile di rock, blues e rock and roll.
Nel repertorio ci sono le hits di rock (RHCP, Oasis, Eric Clapton, Sting, Offspring etc.) e improvisazioni sulla base di blues e rock and roll. Nel 2009 ha vinto il primo premio della giuria internazionale al piu importante festival degli artisti di strada in Ungheria.
Il suo motto: Keep movin’!
Viaggeremo con lui sabato 30 e domenica 31


EL TUMBAO DE JUANA (COLOMBIA-ECUADOR)
Stare fermi con loro sarà impossibile.
Ritmi latinoamericani si mischiano a cadenze africane, sonorità europee fino ad arrivare a rock, funky e rumba.
Nel 2009 la prima produzione "ElPajarillo" edito da Sudaka e Radiochango.
Raccontano storie di vita quotidiana in quel modo tutto gioioso del Tumbao, quel ballare in modo unico.

Bailamos sabato 30 e domenica 31


FIRE FINGERS (ISRAELE)
'Dita di Fuoco'” ovvero dalle fiamme più piccole alle più grandi un atto teatrale unico con solista al femminile, in viaggio in un mondo pieno di sensualità e potenza visiva.
Un equipaggiamento antincendio e strumenti unici per creare uno spazio mistico attraverso l’arte.
Da un buio totale lo spettacolo rivelerà poi la bellezza essenziale delle fiamme.
Uno spettacolo tutto impostato sul fuoco e la sensualità dell’artista.
Infiammerà le nostra fantasia sabato 30 e domenica 31


GAMBEINSPALLATEATRO (ITALIA)
Presenta 'Il Sogno'. Come si può raccontare un sogno…? …dunque… vediamo…
….Era una notte buia e tempestosa, me ne andavo per i fatti miei, quando…
…aiutooo… …Pubblicità, …per fortuna…
Finalmente sono io, ma il sogno non è finito, chissà se riuscirò a sognare di volare… o a far sognare ad occhi aperti…"
Spettacolo stanziale, ricco di gag comiche.
Uno show che tiene i bambini con il naso all'insù ed i grandi a bocca aperta, attenti all’attore mimo nelle sue evoluzioni, con bolle di tutti i tipi e dimensioni, fatte con attrezzi originali e vari.
Bolle piccole, bolle bianche piene di fumo, ...grandi, ENORMI, attenzione a non finirci dentro… A grappoli …..a centinaia e centinaia... ....ogni bolla con una propria anima, per entrare nei cuori di tutti.
Ci faremo avvolgere da una bolla di poesia sabato 30 e domenica 31


GATTAMOLESTA (ITALIA)
La rivelazione Gypsy-Energy-Folk del nuovo panorama musicale italiano suona un ritmo energico e denso di riferimenti balcanici ed etno-beat maturato in centinaia di concerti per il Bel Paese e l'Europa.
Sono i nostri compagni di viaggio da molte edizioni! Ci siamo conosciuti a Barcellona, nonostante l'italianità, ed è stato feeling a prima vista come nelle più romantiche avventure amorose.
Loro di romantico hanno ben poco ma incarnano appieno lo spirito del Festival.
Vederli e sentirli è una esperienza unica e lo testimonia il fatto che ogni anno la domanda più ricorrente prima del festival è: "ci sono i gattamolesta?"
Quest'anno ahinoi solo alla domenica! Ma sarà una domenica notte lunga....
Boia Giuda Criminale solo domenica 31


KIANA (USA)
Arriva da Honolulu la voce inconfondibile di Kiana, nel suo curriculum la collaborazione in Giappone e Usa con molte band J-Pop e i Gipsy Kings, e il tour europeo nel 2010 come solista in Germania, Scozia, Olanda e Italia.
Kiana ama il contatto diretto con la gente e non è raro incontrarla, come è successo a noi, in qualche angolo del mondo a suonare per chi non può permettersi di andare a un suo concerto, come gli homeless che sostiene ad Honolulu cui vanno parte dei suoi proventi professionali.
Incontreremo una perla del Pacifico sabato 30 e domenica 31


LOS FILONAUTAS (ARGENTINA-GERMANIA)
'Naufraghi per Scelta'.
Un spettacolo di equilibrismo sul filo teso, dove tecnica e suggestione teatrale creano un mondo onirico che trasporta con se il pubblico in alto mare.
Un mondo sospeso, una danza instabile, un ponte per l’incontro esplorando nuovi spazi nel quotidiano stare in equilibrio.
Affronteremo una tempesta di emozioni sabato 30 e domenica 31


MATTACCHIONI VOLANTI (ITALIA)
Un teatro surreale, un insolito equilibrio incontrerà il nostro cammino.
Qualcosa di strano colpirà la nostra attenzione.
Qualcosa di illogico ci farà domandare se la fisica è una scienza compiuta o se esiste un altro rapporto tra spazio, tempo e fantasia.
Non potranno passare inosservati! Anche perchè non si muovono!
Leviteremo sabato 30 e domenica 31


MICROGUAGUA (SPAGNA)
La band ha le sue radici nel Raval di Barcellona.
L'influenza multiculturale dei suoi membri nutre un suono originale soprannominato "mediterranean reggae-dub," uno stile unico di fare musica.
Sono gli ospiti del Busker's Festival di Barcelona. Saranno la rivelazione di questo festival!
Hanno vinto il primo premio allo Strassen Musik festival di Ludwigsburg. Ma il premio più grande lo avremo noi nell'ascoltarli.
Due date in Italia: Vernasca e... Ferrara. Scusate se è poco!
Reggaeremo sabato 30 e domenica 31


OJARUS (GIAPPONE)
Sono mistici e coreografici clown giapponesi.
La loro tipica testa allungata impreziosirà le strade del Festival con uno spettacolo pieno di trovate geniali, giocolerie variopinte e musiche da videogames.
Il loro modo eccentrico di fare spettacolo vi rimarra' ben impresso soprattutto per la loro sorprendete comicita' nipponica.
Rideremo sabato 30 e domenica 31


STILLMAN THEATER (AUSTRIA)
Una statua che ogni tanto si muove? Ehmbè che sarà mai! Ve ne accorgerete passandogli a fianco....
.. prende vita e si crea un spettacolo unico e meraviglioso.
La statua può essere in qualsiasi momento, affascinante o grottesca, graziosa o assurda, in un’improvvisazione continua e surreale…
Immobili anche noi sabato 30 e domenica 31


THEATERLEELA (AUSTRIA)
Già in tenera età ha scoperto la sua passione e talento per clown e teatro di strada.
Nel frattempo si è esibito nei festival in tutta Europa, Asia e Nuova Zelanda. Il suo scopo è quello di combinare elementi di clownerie, giocoleria e di agire con uno stile fuori dalle righe.
Commedia burlesca, senza parole, nella tradizione del Vaudeville, secondo il motto "fare cose semplici e stupide".
Preparatevi ad un viaggio tra scene circensi surreali e tragicomiche peripezie.
Ci meraviglierà sabato 30 e domenica 31

Per maggiori informazioni seguire il link Bascherdeis Vernasca 2011 Piacenza

Per arrivare a Vernasca

Visualizzazione ingrandita della mappa

Link referral

Aiuta MrPaloma.com a crescere, utilizza uno dei seguenti link per iscriverti a qualche sito così che noi possiamo ricevere un omaggio.

Crypto.com è una delle principali piattaforme di cryptovalute, che permette di avere 25 dollari gratis se si attiva un conto dal link crypto.com usando il codice vhcyrttjda. Per maggiori informazioni crypto.com programma referral.
Quanloop.com Presti €1 per 24 ore per guadagnare degli ottimi interessi utilizzando i cicli di investimento. quanloop.com.
Tinaba.it Registrati anche tu a Tinaba con il codice BUM739: un conto, una carta e tante funzionalità in una sola App. Clicca qui: http://bit.ly/2EueBxs.
Hype.it carta prepagata per gestire i proprio soldi completamente online. Per ottenere 25 euro gratis sul conto iscriviti ad hype con questo link hype.it Invito.
Curve.com Heads up! Don’t miss €5 plus 1% cashback on (almost) everything for 30 days when you sign-up to Curve using my link curve.com.
Coinbase Fai di più con le criptovalute usando Coinbase Wallet. Conserva la tua criptovaluta nel tuo portafoglio coinbase.com.
YoungPlatform Exchange italiano dove puoi acquistare e vendere bitcoin e le principali criptovalute senza preoccupazioni. youngplatform.com.
Binance Exchange per criptovalute. Gestiamo il più grande exchange di bitcoin e altcoin al mondo per volume. binance.com.
Salsomaggiore Terme (MrPaloma Style) - 28/07/2011 - Bascherdeis Vernasca 2011 Piacenza - Written by Mokik

Articoli percedenti

Articoli che potrebbero interessarti

© MrPaloma 2022 - Viaggi - Foto -