Salsomaggiore Terme (Eventi) - 07/04/2008 - - Written by
Non specificato.
ELEZIONI - DAVIDE PINAZZI ALZA LA VOCE...CI SONO ANCH' IO !
Cari amici (di legno) dopo settimane agitatissime all'interno del partito Black Frog For Freedom finalmente è uscito il nome del candidato Premier per le prossime elezioni : DAVIDE PINAZZI .
Pinazzi ha vinto in volata per una manciata di voti sugli altri candidati a Leader di Partito ovvero Igor Di meo , Eddie Murphy e Lionel Richie aggiudicandosi quindi la possibilità di presentarsi come candidato Premier alle prossime elezioni.
Davide Pinazzi, residente a Salsomaggiore Terme ma di origini ancora sconosciute ha avuto un infanzia alquanto tormentata, in quanto è sempre stato vittima di rappresaglie e scherzi di ogni tipo da parte dei suoi coetanei, solo perchè ha tentato di vivere una vita da Bianco, quando bianco non è. Negli anni il carattere forte di Pinazzi è comunque venuto fuori e il relativo successo che gli ha portato entrare nel Guinnes dei primati (e rimanervi per ben 10 anni) come "L'UOMO CON GLI OCCHI FUORI DALLE ORBITE" ( clicca qui per vedere il video )lo hanno aiutato a ledere le umiliazioni che la vita gli aveva riservato in passato. Per vincere la corsa a Leader delle Black Frog Pinazzi non nasconde l'aiuto che ha ricevuto dal + noto cugino di secondo grado da parte di padre ovvero Barack Obama .
Cosa ci propone Davide Pinazzi Leader del partito Black Frog for Freedom?
Questo partito si batte per le disuguaglianze quindi le diversità e come sconfiggere la prima vera disuguaglianza (il colore della pelle) se non unificando le tonalità di carnagione ? La proposta delle Black Frog è quella di fornire ai cittadini di carnagione chiara un servizio di lampade gratuite, mentre ai cittadini di carnagione troppo scura offrono dei bagni di latte brevi ibernazioni intervallate a periodi di OMBRA CURATIVA in modo da raggiungere entro fine 2008 un colore STANDARD per tutti i cittadini che è una perfetta via di mezzo tra il bianco e il nero.
Altro punto forte della campagna Pinazza è quello dell'omogenizzazione dei capelli che (sempre per evitare discriminazioni) dovranno essere STILE AFRO per tutti, ovviamente lo stato si impegna di aiutare le persone con capigliatura liscia o addirittura sprovviste di capelli.
Viste le sue ormai note somiglianze con le rane poi, Pinazzi propone di Elevare la Rana ad animale sacro e protetto da Dio, bandita nella maniera + categorica quindi la famossima caccia alla Rana e il sogno rimane quello di vedere i prossimi conduttori del Festival di San Remo vestiti proprio da Rana.
In controtendenza con gli altri partiti le Black Frog inoltre puntano a cambiare il codice della strada eliminando limiti di velocità, semafori e tutto quello che può essere considerato un LIMITE alla guida...secondo le Black Frog la strada è di tutti e la strada bisogna godersela, via libera a garini di ogni tipo, freni a mano e chi + ne ha + ne metta, sono inoltre previsti florenti incentivi statali per i cittadini che hanno voglia di elaborare come meglio credono i propri veicoli.
Che effetto avranno le idee tutt'altro che liberali delle Black Frog lo scopriremo solo dopo queste elezioni.
Altri articoli che potrebbero interessarti
© MrPaloma 2021 - Viaggi - Foto -