Salsomaggiore Terme (Eventi) - 04/06/2008 - - Written by
Non specificato.
Impropongo - Saggio di Fine Corso 1°Anno di Parma
Cari amici Improvvisatori e non, questa sera alle ore 21.00 presso l'Auditorium Toscanini a Parma (via Cuneo 3)
Saggio finale del 1° anno di Parma per il corso di Improvvisazione Teatrale dell'associazione IMPROPONGO
.

Allievi: Abbati Shalma Emanuela, Cabassi Andrea, Corona Roberta, Francesca Fattori, Gambaretto Camilla, Gilli Anna, Mattioli Laura, Rusconi Luigi, Savi Marcello, Alessia Tarasconi, Cristina Olivini, Taddei Lorenzo, Tanzi Andrea, Soncini Lisa, Natalia Comis e Irene Venditti

Docenti: Daniele Ferrari e Mirko Zerbin

Per chi non sapesse nulla sui Match di Improvvisazione Teatrale ecco una breve spiegazione :
Il match di improvvisazione teatrale è uno spettacolo nato in Canada alla fine degli anni Settanta per iniziativa di due attori registi, Robert Gravel e Yvon Leduc. Essi decisero di coniugare le tecniche dell'improvvisazione con le regole di un incontro sportivo e precisamente dell'hockey su ghiaccio, sport nazionale canadese.

Il match consiste in una gara fra due squadre composte da quattro a sei giocatori ciascuna, talvolta guidati da un allenatore. Un arbitro, coadiuvato da due assistenti, propone dei temi sui quali i giocatori/attori sono chiamati ad improvvisare. L'arbitro controlla anche che il match si svolga secondo precise regole e può fischiare dei "falli" ai giocatori che non le rispettano.
Per ogni improvvisazione viene dato un titolo, il numero dei giocatori (illimitato, uno per squadra, solo donne...), la categoria (libera, in uno stile teatrale o cinematografico, in rima, muta, cantata...) e la durata dell'improvvisazione (da alcuni secondi fino ad oltre 15 minuti; la media è di 4-5 minuti). Al fischio dell'arbitro le squadre hanno venti secondi di tempo per concertare una strategia; al secondo fischio l'improvvisazione comincia.
Le improvvisazioni possono essere miste (le squadre improvvisano contemporaneamente integrandosi sullo stesso tema proposto dall'arbitro) o comparate (ciascuna squadra è chiamata a turno ad improvvisare sul titolo proposto).
Al termine di ogni improvvisazione il pubblico è invitato a votare per una delle due squadre mediante un cartoncino riportante, sulle due facce, i colori delle squadre in gara. La squadra che totalizza tre falli regala un punto agli avversari. Il match, di solito si svolge, in due tempi di circa 45-50 minuti l'uno.
Altri articoli che potrebbero interessarti
© MrPaloma 2021 - Viaggi - Foto -