CHE BEL METEO Parma 06 Febbraio 2018

CHE BEL METEO Parma 06 Febbraio 2018

PEGGIORA NELLE PROX ORE CON QUOTA NEVE SUI 300MT,POSSIBILI FIOCHI FRADICI IN SERATA FINO ALLE ALTE PIANURE



Nell'ultimo aggiornamento si disse che in questa prima parte della settimana avremmo avuto una fase perturbata di stampo invernale con quota neve iniziale di 300mt in probabile successivo calo.Ebbene,la fase perturbata c'e' e ci sara' ancora nelle prox 12/16 ore ma purtroppo il richiamo freddo sara' di toni piu'smorzati e quindi la quota neve rimarra' sui 300mt mentre al di sotto solo episodi misti fino ai 150 mt e qualche fiocco fradicio su pianure a sud della via Emilia.Domani fenomeni in esaurimento gia' in prima mattinata poi qualche giorno abbastanza tranquillo ma con temperature che andranno a calare specie nel week end.Inizio settimana prox c'e' da tener d'occhio una semionda centrata sul martedi/mercoledi con nevicate a quote piuttosto basse che valuteremo nel prox aggiornamento.Quello che pero' mi preme segnalare e tornare sull'argomento gia' lanciato nello scorso aggiornamento e' quello che potra' accadere nell'ultima parte del mese complice il poderoso riscaldamento stratosferico in sede polare.Tale riscaldamento avverra' intorno al 12 del mese e avra' la capacita' di scindere in 2 il vortice polare stratosferico dividendolo appunto in 2 lobi.Quello che interessa a noi sara' il lobo che prendera' la via siberiana e che sfruttando la sponda anticiclonica che si verra' a creare alle alte latitudini potrebbe gettarsi in modo retrogrado verso il mediterraneo.Tali split del vortice polare sono piuttosto rari e questo ha grosse similitudini con cio' che avvenne a fine Dicembre'84 e che da li a pochi giorni porto' allo storico Gennaio'85.Ora io non voglio illudere piu' tanto su cio' che potra' accadere anche perche' bisognera' valutare quanto la troposfera sia recettiva a quanto accadra' piu' in alto ma la ritengo una situazione da prendere in seria considerazione.Lo split avverra' appunto intorno al 12 del mese e i tempi di propagazione sono nell'ordine dei 6/10 gg.Ecco appunto che tra fine seconda decade ed inizio terza potremmo andare incontro ad un qualcosa di veramente serio in ottica invernale.I modelli deterministici ad oggi non fanno intravedere nulla di particolare in quanto non hanno ancora l'imprinting di tale sconquasso ma quando lo avranno potrebbero disegnare scenari veramente da libro Cuore.Tale cosa oltre a segnare l'ultima parte del mese avra' sicure conseguenze anche x la prima parte di Marzo.Teniamolo ad oggi come possibile scenario con discrete/buone possibilita' di riuscita ma che necessitera' di aggiornamenti nei prox editoriali,se poi non accadra' nulla di eclatante verra' archiviata come una delle piu' grosse occasioni perse degli ultimi decenniOra andiamo a vedere il dettaglio x i prox giorni.

PROX ORE

Tempo in peggioramento con piogge organizzate in estensione da sud verso nord.Quota neve sui 300mt con occasione di episodi misti fino ai 150/200mt col passare delle ore e qualche fiocco fradicio possibile fino alle pianure a sud della via Emilia o a cavallo della stessa tra tardo pomeriggio/sera.X chi si vuol dilettare la prova migliore x vedere se ci sono fiocchi misti a pioggia o fiocchi pesanti e' la prova del parabrezza altrimenti x i piu' esperti basta la prova lampione.Deboli precipitazioni in nottata in graduale esaurimento verso l'alba.

MERCOLEDI 07

cieli coperti in mattinata ove ci puo' stare qualche pioviggine saltuaria su parmense e piacentino anche se la dominanza sara' asciutta.Nel pomeriggio schiarite su ovest lombardo in estensione successiva al piacentino e in serata anche al parmense.Temperature massime odierne sui 4/5°.

GIOVEDI 08

cieli a nuvolosita' variabile con nubi alternate a schiarite in contesto asciutto.Deboli gelate all'alba nelle periferie mentre le temperature massime saranno in rialzo su valori medi di 8°.

VENERDI 09

anche quest'oggi prevalenza di cieli a nuvolosita' variabile con fasi di nubi piu' accentuate ed altre con ampie schiarite.Temperature stazionarie.
Ancora nuvolosita' variabile il sabato,piu' serena la domenica ma con freddo in aumento.Bene,x oggi e' tutto,ci risentiamo molto probabilmente venerdi con tutte le ultimissime,ciao e buona settimana.
Salsomaggiore Terme (Meteo) - 06/02/2018 - -
Seguici su Google+ - Written by
© MrPaloma 2019